Contributo di Franz Pagot per il libro pubblicato dall'AIC: Luci e immagini in sequenza.